Savall, a Rimini le sinfonie Beethoven

Venerdì con 'Concert de Nations' a Sagra Musicale Malatestiana

(ANSA) - BOLOGNA, 9 OTT - Due tra i più celebri capolavori di Ludwig van Beethoven - la Sinfonia n.3 'Eroica' la Sinfonia n.5 in do minore - risuoneranno, venerdì sera al 'Teatro Galli' di Rimini dalla 'voce' degli strumenti originali fondendo la ricerca filologica e l'energia del violista e direttore d'orchestra spagnolo Jordi Savall - che per oltre 40 anni si è dedicato alla scoperta di tesori musicali abbandonati - alla guida dei musicisti del 'Concert de Nations' in uno degli appuntamenti della 70/a edizione della Sagra Musicale Malatestiana.
    Grazie alle sue attività di concertista, insegnante, ricercatore e creatore di nuovi progetti, sia musicali che culturali, Savall è diventato un punto di riferimento nella rinascita della musica storica e ha fondato, insieme a Montserrat Figueras, i complessi musicali 'Hespèrion XXI', 'La Capella Reial de Catalunya' e 'Le Concert des Nations'.
    Proprio con questa ultima formazione, coinvolta in un progetto pluriennale, Savall è impegnato nell'integrale delle sinfonie beethoveniane.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA