A Ravello Bizzarri legge Melville

Domenica sul Belvedere di Villa Rufolo, dirige Wayne Marshall

(ANSA) - RAVELLO (SALERNO), 19 LUG - Inedito mix al Ravello Festival dove l'attore, comico, cabarettista e conduttore televisivo Luca Bizzarri si cimenterà come voce recitante nel 'Concerto dell'albatro' di Giorgio Federico Ghedini. L'occasione per assistere al 'Bizzarri sinfonico' è domenica 21 luglio (ore 20) sul Belvedere di Villa Rufolo a Ravello quando a salire sul palco sarà l'orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova.
    A guidare l'orchestra la bacchetta di Wayne Marshall. Il maestro inglese, di ritorno nella Città della Musica dopo la sua applaudita conduzione del 2012 a capo dell'Orchestra del Teatro di San Carlo, per completare il programma ha scelto i cinque pezzi infantili per pianoforte a quattro mani ispirati alle antiche fiabe di Charles Perrault, che Maurice Ravel trasformò nella suite Ma mère l'Oye, e Tombeau de Couperin, omaggio a tutta la musica francese del XVIII secolo, suite in stile antico in quattro movimenti. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA