da Astana 'Butterfly' al Carlo Felice

Allestimento kazako per ultima del cartellone genovese 2018-19

(ANSA) - GENOVA, 11 GIU - "Ad Astana hanno ancora risorse, beati loro, per fare allestimenti importanti. Questa Butterfly sarà davvero un'edizione da incorniciare". Lo ha detto Giuseppe Acquaviva che questa mattina ha presentato la 'Madama Butterfly' al Carlo Felice nella doppia veste di direttore artistico del teatro e di direttore dell'opera pucciniana. L'opera andrà in scena venerdì prossimo (ore 20), ultimo titolo dell'attuale cartellone. L'allestimento arriva appunto dal Teatro dell'Opera di Astana con il quale da anni ormai il Carlo Felice ha stretti rapporti di collaborazione. Le scene sono di uno scenografo di grande esperienza e fama quale Ezio Frigerio, i costumi di Franca Squarciapino. La regia è di Lorenzo Amato. Il cast prevede Maria Teresa Leva nel ruolo femminile principale, in alternanza con Keri Alkema. Nella parte di Pinkerton debutterà Stefan Pop, che condividerà il ruolo con Ragaa El Din. Il genovese Stefano Antonucci vestirà i panni di Sharpless, mentre Raffaella Lupinacci e Carlotta Vichi saranno Suzuki.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA