Standing ovation a Cagliari per Uto Ughi

Arte e solidarietà creano la magia sul palco del Lirico

(ANSA) - CAGLIARI, 13 MAR - Una travolgente Carmen Fantasy di Serasate, ispirata al capolavoro di Bizet, a suggellare una serata di grande musica, tra bellezza e solidarietà. Si è chiuso con una standing ovation al Teatro Lirico di Cagliari il concerto del 12 marzo che ha visto protagonista Uto Ughi, accompagnato da un eccellente pianista come Alessandro Specchi.
    Tra note preziose, passaggi virtuosistici e gustose pillole di storia della musica il maestro, mettendo in risalto la Potenza espressiva del suo Guarneri del Gesù, "con il respiro più ampio e più adatto a questa sala", come ha precisato, ha incantato il pubblico in un concerto che ha registrato il sold out al botteghino.
    Il celebre violinista è tornato a Cagliari dopo 15 anni di assenza, "testimonial" d'eccezione a sostegno della campagna End Polio Now promossa dal Rotary Club - Cagliari Est e Quartu Sant'Elena, in collaborazione con Cedac, Teatro Lirico di Cagliari, Banco di Sardegna.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA