Venditti a Bologna sotto segno dei pesci

Dopo Arena Verona e sold-out a Roma, il 2 marzo all'Unipol Arena

(ANSA) - BOLOGNA, 28 FEB - Riparte da Bologna (sabato 2 marzo, Unipol Arena) il tour di Antonello Venditti per celebrare i quarant'anni di 'Sotto il segno dei pesci', album che ha segnato la storia della musica italiana. Dopo l'Arena di Verona, lo scorso settembre, e un doppio sold-out prenatalizio a Roma, il cantautore proporrà in uno show di tre ore i suoi brani più celebri, che hanno segnato un'epoca e accompagnato più di una generazione.
    "È stata la mia svolta musicale, poetica - dice Venditti - il mio disco più importante, in cui c'erano tutti i miei temi: la politica e i suoi riflessi sulle persone (Sotto il Segno dei Pesci), la comunicazione (Il Telegiornale), il viaggio dentro e fuor di metafora di Bomba O Non Bomba, la droga (Chen il Cinese), la tenerezza per Sara, che non si è mai sposata ma ha avuto tre figli, l'amicizia con De Gregori (Scusa Francesco). In fondo, sono temi ancora attuali".
    Venditti festeggerà poi il 70/o compleanno l'8 marzo a Roma (dove si esibirà anche il 9); il tour terminerà il 25 maggio.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA