Cristina D'Avena, i miei duetti da fatina rock'n'roll

Esce il 23/11 l'album 'Duets forever, tutti cantano Cristina'

Cristina D'Avena pubblica 'Duets forever, tutti cantano Cristina'.

Sedici nomi noti della canzone italiana alle prese con le sigle dei cartoni animati, assieme a Cristina D'Avena che venerdì 23 novembre pubblica 'Duets forever, tutti cantano Cristina'. "Sono una fatina rock'n'roll - ha commentato la cantante - e la mia musica non è più di serie b. Oggi è pop". Nella scaletta del secondo capitolo del progetto dedicato ai duetti, cominciato con 'Duets' lo scorso anno, ci sono sedici canzoni, sigle di cartoni animati con cui sono cresciute più generazioni. Assieme alla voce di Cristina, quelle di sedici colleghi più che famosi che per una volta si sono immedesimati nel loro personaggio dei cartoni animati preferiti.

"Quando ho chiamato Elisa - ha detto la D'Avena - ha cominciato a gridare che lei era una memolina e che non avrebbe cantato altro se non 'Memole dolce Memole'. Così è stato". Nel disco ci sono i nomi più diversi e inaspettati, forse, come Patty Pravo sulle note della 'Canzone dei Puffi', Malika Ayane per 'Pollyanna', ma anche Lo Stato Sociale per 'Ti voglio bene Denver', Carmen Consoli che per l'occasione se l'è vista con 'Sailor Moon e il cristallo del cuore'. Poi ancora: Le Vibrazioni, Nek, Fabrizio Moro, Dolcenera, Elodie, Il Volo, The Kolors, Federica Carta, Alessandra Amoroso, Max Pezzali e Shade. "È un album che mi riempie di orgoglio - ha detto la cantante - perché sono le canzoni che ho sempre cantato e continuo a cantare in chiave moderna. Ho chiamato tutti artisti che stimo e che seguo anche dal vivo. Il mio sogno era cantare anche con Jovanotti. Ho provato a mettermi in contatto con Lorenzo in tutti i modi, ma non mi ha mai risposto. Dovesse cambiare idea, io sono qui".

Unica donna ad aver debuttato al numero uno delle classifiche di vendita con il lavoro precedente e unica donna nella top 20 delle charts degli album più venduti nel 2017, Cristina D'Avena ha cominciato a pensare al progetto di duetti dopo la partecipazione al Festival di Sanremo di Carlo Conti come superospite. "Tutti gli artisti in gara mi chiedevano di cantare una sigla - ha spiegato lei - e quindi ho capito che poteva essere un progetto fattibile. La mia vita è una sorta di favola, da quando ero piccola fino ad oggi. Chi l'avrebbe mai detto che avrei cantato con Patty Pravo o con tutti gli altri".

Dopo due progetti di duetti, ci sarà anche il terzo? "Il successo è stato tanto - ha confessato Cristina D'Avena - e adesso è venuto il momento di mettersi a tavolino e capire cosa fare. Di sicuro io sono una persona che non si ferma mai. Se potessi sognare di coinvolgere un artista straniero vorrei Chris Martin dei Coldplay o magari David Guetta".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA