Forfait Argerich, concerto diventa festa

A MiTo orchestra giovanile Bahia finisce ballando fra applausi

(ANSA) - MILANO, 7 SET - Una superstar della musica che dà forfait a poche ore dall'inizio di un concerto soldout è l'incubo di ogni organizzatore di un festival. Però 'l'emergenza' a MiTo, il festival che unisce Milano e Torino, con la pianista Martha Argerich che ha dovuto rinunciare ad esibirsi in un concerto soldout con la Neojiba orchestra per una caduta, si è trasformata in una festa con tanto di ballo finale.
    Il direttore dell'orchestra Ricardo Castro coraggiosamente l'ha sostituita al piano nel concerto in la minore per pianoforte e orchestra di Schumann. E poi i ragazzi dell'orchestra, punta di diamante di un programma per avvicinare i giovani alla musica, hanno eseguito l'ouverture di West Side Story di Leonard Berstein, i Sonhos Percutidos del brasiliano Wellington Gomes, brano mai eseguito prima in Italia, e poi Danzon n. 2 per orchestra di Arturo Marquez. Bis con Tiko Tiko, uno dei samba più famosi al mondo che l'orchestra non solo ha suonato ma anche ballato, andandose poi dal palco a passo di danza.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA