L'omaggio di Maria Pia De Vito a Joni Mitchell, jazz d'autore a Roma FOTO

Sulla terrazza del Vittoriano le suggestioni della interprete e autrice napoletana

Con una coinvolgente perfomance jazz sulla terrazza del Vittoriano di Maria Pia De Vito e il suo “Around Joni”, Roma saluta agosto e l’estate 2018 – visto anche il forte temporale della notte tra il 31 agosto e il 1 settembre.  “Around Joni” è una rilettura che attinge a pagine più estese dell’infinita produzione di Joni Mitchell, andando a toccare l’anima folk degli inizi, dai tempi di Woodstock (Crosby, Stills & Nash, James Taylor e - in generale - dell’intera comunità californiana del tempo). Con la interprete e autrice napoletana, Enzo Pietropaoli al basso, Julian Oliver Mazzariello (piano) e Alessandro Paternesi (batteria).

“Dalle sue collaborazioni con musicisti quali Charlie Mingus, Wayne Shorter, Jaco Pastorius, Herbie Hancock – si legge nella nota degli organizzatori della serata - sono nate pagine musicali di grandissima originalità e raffinatezza; brani che lei stessa definisce come “audio paintings”. Il progetto, arricchendosi del contributo ritmico e poetico di Alessandro Paternesi alla batteria, oggi si propone, dunque, come una profonda analisi sul tema “canzone”.

In scaletta: Amelia, Harlem in Havana, Morning Morgantown, Big Yellow Taxi, A case of you, Simple twist of faite di Bob Dylan, Chinese cafè e Carey. Infine, il bis a grande richiesta con 'The Lee Shore' di David Crosby. Solo prima di 'Chinese cafè', De Vito, 58 anni, si è ironicamente concessa al pubblico. “Non sono mai stata figlia del rock and roll, sono stata figliata direttamente dal jazz!”. E poi: “La vecchiaia ci insegue ma non ci prenderà mai”.

La serata del Vittoriano rientra nella rassegna di eventi estivi promossa dal Polo Museale del Lazio, diretto da Edith Gabrielli, per valorizzare l’identità e la bellezza del Monumento a Vittorio Emanuele e in ARTCITY-Estate 2018, un progetto organico di oltre cento iniziative di arte, architettura, letteratura, musica, teatro, danza e audiovisivo in musei e altri luoghi d’arte di Roma e della regione Lazio. L'evento, che ha visto in scena Maria Pia de Vito, rientra nella rassegna "Il jazz è donna" a cura di Ernesto Assante.

(martino.iannone@ansa.it

Si ringrazia per le foto Naomi Del Bello/Daniele Mignardi Promopressagency 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA