Morta Mandelli,da palco a loggione Scala

Aveva 95 anni. Fu Annina con la Callas, poi cuore della galleria

(ANSA) - MILANO, 30 AGO - E' morta Luisa Mandelli, che interpretò Annina nella famosa Traviata del 1956 alla Scala con la regia di Luchino Visconti e la diva Maria Callas.
    Nata a Saronno (Varese) il 16 ottobre 1922, risiedeva alla casa di riposo Verdi di Milano, e animava da anni il loggione del teatro milanese.
    Nel 2015, a 93 anni, Daniel Barenboim la chiamò ad interpretare nuovamente Annina alla Staatsoper di Berlino. Lei accettò anche se alla fine fu costretta a rinunciare. Una testimonianza del suo entusiasmo e della sua vitalità. Sul palco della Scala salì l'ultima volta nel settembre del 2017 per un incontro sulla Callas a quarant'anni dalla morte.
    "Il Teatro alla Scala - si legge sulla pagina Facebook del teatro - ricorda con immenso affetto Luisa Mandelli. Luisa ha accompagnato, prima in palcoscenico quindi in loggione e in innumerevoli iniziative anche in collaborazione con Casa Verdi, oltre 60 anni di vita scaligera".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA