Hallyday dimesso da clinica torna a casa

L'artista 74enne lotta contro cancro ai polmoni

(ANSA) - PARIGI, 18 NOV - La rockstar francese Johnny Hallyday, 74 anni - che nei mesi scorsi ha rivelato di combattere contro un cancro ai polmoni - è stato dimesso dalla clinica in cui era ricoverato da domenica notte per problemi respiratori: lo rivelano fonti vicine all'artista citate da BFM-TV, precisando che il cantante è di ritorno a casa. Molto indebolito, colui che Oltralpe è considerato un mito assoluto della canzone fatica a camminare e si sposta attualmente in sedia a rotelle. Da diverse settimane, Hallyday e famiglia avevano dato notizie molto incoraggianti sul suo stato di salute. "Mio padre si batte in modo incredibile - ha detto il 29 ottobre scorso - la figlia Laura Smet - ha ragione a farlo perché i risultati si vedono e sono buoni".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA