Moran celebra Monk a Umbria Jazz Winter

A Orvieto lo spettacolo più ambizioso dedicato sua nascita

ORVIETO (TERNI) - Umbria Jazz Winter (a Orvieto dal 28 dicembre al 1 gennaio) porta in Italia lo spettacolo più ambizioso tra quelli che nel 2017 hanno celebrato il centenario della nascita di Thelonious Monk. Si intitola "In my mind- Monk at Town Hall 1959" e ne è autore Jason Moran.
    Per tutto il mondo del jazz il 2017 è l'anno del centesimo anniversario della nascita di Monk, figura tra le più geniali della musica del '900, non solo del jazz. I tributi al "gran sacerdote del bebop" sono stati molti (uno dei più interessanti è andato in scena a Perugia con cinque grandi pianisti sul palco del teatro Morlacchi) ma con In My Mind, commissionatogli dal San Francisco Jazz Festival, Jason Moran ha dato vita al progetto più complesso, che presenta a Orvieto per la prima volta in Italia. E', quello del pianista texano, un vero e proprio spettacolo multimediale che rievoca il famoso concerto della Town Hall di New York, il 28 febbraio 1959, documentato da un disco Riverside.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA