Regio Torino con Turandot su OperaVision

Sul web il nuovo portale dedicato all'opera

(ANSA) - TORINO, 12 OTT - C'è anche il Teatro Regio di Torino nel nuovo portale europeo dedicato all'Opera, OperaVision.eu, disponibile da oggi sul web. Dal 25 gennaio sarà visibile sul portale il nuovo allestimento di 'Turandot', con regia, scene, costumi e luci di Stefano Poda e la direzione di Gianandrea Noseda.
    OperaVision è l'evoluzione del TheOperaPlatform che, forte dei consensi registrati dal 2015, si rinnova in una nuova veste grafica e di contenuti, con l'adesione di altri teatri. Il Regio di Torino è stato il primo teatro italiano che, già nel 2015, ha aderito all'iniziativa, proponendo gratuitamente online, in streaming e on demand, 'Aida' di Verdi, regia di William Friedkin e 'La bohème' di Puccini, regia di Àlex Ollé, entrambe dirette da Noseda. Due tra le 5 produzioni più viste in assoluto, tra gli oltre 50 titoli presenti nella piattaforma che ha totalizzato circa un milione e mezzo di visitatori web e più di tre milioni di video visualizzati. Opera Europa riunisce 30 teatri d'opera di 18 paesi differenti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA