Bocelli dedica Ave Maria vittime Livorno

Ha aperto così il suo concerto 'diretto' da un robot

(ANSA) - PISA, 13 set - Andrea Bocelli sul palco del 'Verdi' di Pisa per un concerto eseguito per la prima volta sotto la direzione di un robot. Un appuntamento unico nel suo genere che il tenore di Lajatico ha aperto con l'Ave Maria di Schubert per rendere omaggio, accompagnato al violino da Brad Repp, alle vittime dell'alluvione di Livorno. Un extra programma molto toccante per il concerto di beneficenza promosso dalla Fondazione Arpa, nell'ambito del primo festival internazionale della robotica di Pisa. La Celtic Harp Orchestra del maestro Fabius Constable ha trasportato il pubblico in un viaggio nelle atmosfere e nelle sonorità del folk celtico, gaelico scozzese ed irlandese riletto in chiave 'sinfonica'. Per la prima volta in assoluto, un robot cooperativo ha debuttato come direttore d'orchestra. Si tratta di YuMi, prodotto dalla Abb e programmato con l'aiuto del maestro Andrea Colombini per contribuire alla direzione dell'orchestra. Il robot ha diretto l'orchestra Filarmonica di Lucca in 3 brani dei 18 in programma.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA