Sagra musicale malatestiana, edizione 68

Produzione dedicata a Monteverdi nel 450/o anniversario nascita

(ANSA) - RIMINI, 17 GIU - L'edizione 2017, la 68/a, della Sagra Musicale Malatestina di Rimini sarà caratterizzata ancora una volta dalla presenza di grandi complessi sinfonici internazionale e, in occasione del 450/o anniversario dalla nascita, una nuova produzione teatrale dedicata a Claudio Monteverdi.
    L'inaugurazione del ciclo dei concerti sinfonici (31 agosto) è affidata all'Academy of St.Martin in the Fields e alla presenza, nella duplice veste di direttore e violino solista, di Daniel Hope in un programma che spazia tra il Concerto per violino e orchestra di Felix Mendelssohn-Bartholdy e la Sinfonia N.6 di Ludvig van Beethoven.
    Il 23 settembre l'omaggio a Claudio Monteverdi, con la prima esecuzione in forma scenica della prima parte dell'Ottavo Libro dei Madrigali. L'esecuzione è affidata all'Ensemble Arte Musica diretto dal clavicembalista Francesco Cera. Info e dettagli su sagramusicalemalatestiana.it.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA