A Clive Davis le 'Chiavi' di Ischia

11 luglio tributo con film e Grigòlo nel mito di Pavarotti

(ANSA) - NAPOLI, 11 GIU - A Clive Davis, il leggendario discografico americano scopritore dei tanti big dalle musica (da Aretha Franklin a Whitney Houston), saranno consegnate l'11 luglio 'Le chiavi di Ischia', dopo il Legend Award e il Telegatto di Platino già assegnati nelle due precedenti partecipazioni al Global fest sull'Isola verde. Nella stessa serata nel corso del Gala al Castiglione di Casamicciola, verrà premiato anche il tenore Vittorio Grigòlo (premio Global Icon Award) e ricordato il maestro Luciano Pavarotti, a dieci anni dalla scomparsa. Proprio a "Big Luciano" è dedicata la XVesima edizione dell'Ischia Global Film & Music Fest.
    Clive Davis, manager e produttore 85enne, che ha lanciato e valorizzato talenti come Bruce Springsteen, Janis Joplin, Billy Joel, Pink Floyd, sarà festeggiato anche con l'anteprima del documentario 'Clive Davis: The soundtrack of my life'. Il film che ha aperto quest'anno il Tribeca Film Festival di Robert De Niro, firmato da Chris Perkel, vede tra i produttori anche Ridley Scott.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA