'Shi' di Boccadoro aprirà Macerata Opera

Programma dedicato all'Oriente, con Turandot e Butterfly

(ANSA) - MACERATA, 15 DIC - Sono quattro le opere in cartellone a Macerata per la 53ma stagione lirica dello Sferisterio in programma nel 2017 che avrà per tema l'"Oriente".
    Il 20 luglio al teatro "Lauro Rossi" andrà in scena "Shi" ("Si faccia") un'opera commissionata dal Macerata Opera Festival al compositore maceratese Carlo Boccadoro su libretto della regista Cecilia Ligorio e dedicata all'avventura in Cina di Padre Matteo Ricci. I ruoli principali sono affidati ai due baritoni Roberto Abbondanza e Bruno Taddia e all'attore Simone Tangolo. Le scene, i costumi e le luci sono affidate all'Accademia di belle arti di Macerata. Il 21 luglio allo Sferisterio andrà in scena la "Turandot" di Puccini (in coproduzione con il Teatro nazionale Croato), il 22, sempre allo Sferisterio, torna Madama Butterfly di Puccini, in coproduzione con il Teatro Massimo di Palermo. Chiuderà la stagione l'Aida di Verdi (in coproduzione con il teatro Comunale di Bologna) il 30 luglio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA