Festival Sanremo al via, scatta red zone

Oltre 300 poliziotti e militari impegnati nella sicurezza

(ANSA) - SANREMO (IMPERIA), 9 FEB - E' scattata stamani attorno al teatro Ariston di Sanremo la cosiddetta 'red zone' che accompagnerà tutta la settimana del Festival con controlli a campione, sia documentali che su persone anche con l'utilizzo del metal detector. La zona rossa si estende tra via Matteotti e le traverse di via Cavour e piazza Colombo e tra piazza Mameli e via Palazzo. I controlli saranno intensificati all'avvicinarsi della serata. Oltre 300 agenti e militari presidieranno il territorio con controlli via terra anche con l'impiego di squadre speciali dell'antiterrorismo. Controlli anche via mare con le motovedette della polizia e della Guardia Costiera e via aerea con elicotteri di polizia e carabinieri e con l'istituzione di una no fly zone per ultraleggeri e droni.
    Previste bonifiche a sorpresa nei tre obiettivi sensibili che sono il Teatro Ariston, il Palafiori (sede di Casa Sanremo) e Villa Ormond, dove è presente una postazione Rai per il Dopo Festival.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA