Rai NuovaMusica,presentata edizione 2016

Tre concerti all'Auditorium di Torino dal 4 al 19 febbraio

(ANSA) - TORINO, 2 FEB - La musica contemporanea è 'classica'.
    Va ascoltata e promossa come avvenne, nelle varie epoche, con la musica che oggi diciamo classica. E' il senso della 7/a edizione di Rai Nuovamusica 2016, 'The Future Sound of Classical', presentata all'Auditorium Rai Torino dal direttore artistico dell'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, Cesare Mazzonis, e dalla sovrintende Paola Carruba.
    In tutto tre concerti all'Auditorium dal 4 al 19/2, trasmessi su Radio3, con artisti e compositori tra i più noto del momento, tutti preceduti, come ormai da 7 anni, da una interpretazione in chiave elettronica nel foyer, dagli artisti di Club To Club Festival, del brano della serata. "Un connubio di musica contemporanea e elettronica che fa di questo festival un punto di riferimento europeo", dice Carruba. Apre il cartellone il 4, l'Osn diretta da Marco Angius, con brani di Orazio Sciortino, Ivan Fedele e Luca Mosca. Logo del festival un'opera di Alberto Tadiello, '25L' prestato dalla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA