La Traviata al cinema, live da Londra

Violetta interpretata dalla russa Gimadieva, regia Richard Eyre

(ANSA) - ROMA, 1 FEB - "La Traviata" è considerata una delle più raffinate opere di Verdi e l'allestimento di Richard Eyre è una delle produzioni più popolari della Royal Opera House.
    Giovedì 4 febbraio, alle 19.45, in diretta da Londra, un'unica serata dedicata al grande maestro.
    British Council, in collaborazione con QMI, presenta il Royal Opera House Live Cinema, occasione per vedere sui grandi schermi di The Space Cinema le migliori produzioni di ROH.
    La Traviata è la storia della cortigiana parigina Violetta Valery, che si ispira a Marie Duplessis, morta all'età di 23 anni. Violetta è interpretata dalla soprano russa Venera Gimadieva, che debutta alla Royal Opera House dopo i recenti successi nei teatri di tutto il mondo. In particolare ha ricevuto recensioni eccezionali per la sua performance al festival di Glyndebourne, sempre nei panni di Violetta.
    Al suo fianco Saimir Pirgu e l'italiano Luca Salsi, il quarantenne baritono parmigiano. Dirige Yves Abel,regia di Richard Eyre. Orchestra e coro della Royal Opera House.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA