A Pelù il premio De André alla carriera

Riconoscimento anche a Cristina Donà. Cerimonia a Roma 22-23/1

(ANSA) - ROMA, 14 GEN - Va a Piero Pelù il 'premio De André alla carriera', a Cristina Donà quello per la 'reinterpretazione dell'opera di Fabrizio'. L'appuntamento è il 22 e 23 gennaio a Roma, all'Auditorium Parco della Musica, con le finali della manifestazione, alla 14/a edizione. Con la direzione artistica di Luisa Melis e di Massimo Cotto e la collaborazione di Dori Ghezzi (presidente di giuria), il premio è patrocinato dalla Fondazione Fabrizio De André e si avvale della collaborazione di ICompany, Doc Servizi e Freecom. Il 22 gennaio si terrà la premiazione di Pelù. Tra gli ospiti la cantautrice Lucina Lanzara & SeiOttavi, le attrici Silvia D'Amico, Roberta Mattei e Vincenza Costantino che leggeranno i brani dei 12 finalisti della sezione "Poesia". Il 23 gennaio la serata conclusiva con la premiazione di Cristina Donà. Tra gli ospiti, Fausto Mesolella, Piergiorgio Faraglia, Lelio Morra, Tetes De Bois e Enrico Nigiotti, che nel prossimo film di Paolo Virzì 'La pazza gioia' interpreta un brano dello stesso De Andrè.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA