Lurex, broccato, velluto, paillettes ed è subito party

Le proposte delle griffe per le feste di Natale

Lurex, broccato in seta, raso e velluto liscio, ed è subito party time. L'atmosfera festosa dei giorni di Natale è il momento migliore per scegliere di brillare sotto le luci, magari con un abito in broccato dai bagliori dorati, oppure con una gonna in lurex da indossare con una maglia soft dalle tinte neutre come da Max Mara che veste anche l'iconica Pasticcino Bag, in una versione micro beads in damasco. E in tempi di serie tv e film sulle grandi regine, perché non farsi tentare dall'indossare un abito principesco, lungo, in velluto liscio, dal taglia minimal, ma sfarzoso nei colori delle pietre preziose, blu zaffiro, verde smeraldo o rosso rubino.
    Tutto è prezioso da Chanel Métiers d'Art che a Parigi ha presentato una collezione di abiti in tessuti sontuosi, tweed laminati e vellutio, esaltati da ricami di perle e paillettes realizzati negli atelier della maison a Lesage su disegno del direttore creativo Virginie Viard.
    Genny accende i party natalizi con il suo punto di rosso, passionale e inebriante, un colore di carattere e ultra femminile. "Red is the new black" per la stilista di Genny, Sara Cavazzi Facchini, una tonalità iconica e irriverente, una nuance magnetica per eccellenza, conforme allo stile della maison.
    L'abito proposto da Genny ha un taglio asimmetrico ed è formato da un corpetto simile a una giacca senza maniche rifinita da rever in seta lucida. Sull'abito si abbina una cappa, sempre in tono rosso incandescente.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA