Prada rilancia la Linea rossa

Capi unisex in tessuti nanotecnologici

(ANSA) - MILANO, 5 SET - Prada rilancia la Linea rossa, presentata per la prima volta nel 1997 e riportata in passerella con le sfilate per il prossimo autunno-inverno. Ispirata alla precisione delle linee dello sportswear anni '90, dove affonda le sue radici, la collezione si presenta come una proposta tecnica e dinamica con uno spazio a sé stante all'interno della linea principale.
    La collezione offre un intero guardaroba, dall'outerwear alle calzature fino ad alcuni pezzi per lo sci e lo snowboard, tutti caratterizzati dall'emblema della Linea rossa: un sottile lampo rosso sul collo e sul petto, applicato all'interno di una finestrella ritagliata nel tessuto e termo-sigillata.
    L'approccio è improntato al minimalismo: i capi, unisex, hanno una linea pulita e aerodinamica. Sono soprattutto i materiali a contraddistinguere la collezione a partire da tessuti nanotecnologici ad alta conduttività, per favorire la regolazione della temperatura corporea.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA