International Couture chic Mediterraneo

Sul Set Antica Roma a Cinecittà sfilano Mahfouz e altri maison

(ANSA) - ROMA, 1 LUG - Abiti d'oro decorati con perle di fiume e pietre dure, tessuti preziosi e leggeri per donne sensuali che esprimono tutto il fascino mediterraneo anche nell'incedere sulla passerella. A Cinecittà, sul Set dell'antica Roma, ha sfilato per Altaroma, International Couture, collettiva di collezioni di marchi internazionali, realizzata con l'Istituto della Cultura Italo-Libanese, il patrocinio dell'ambasciata del Libano in Italia e in collaborazione con la Montecarlo Fashion Week. Tra le maison in passerella primeggia infatti quella Abed Mahfouz, stilista di Beirut fedele ad Altaroma da 16 anni, con la collezione couture Soul Enchantment.
    Trenta capi che appagano il desiderio di sognare notti d'incanto con colori ispirati alla natura e alle pietre preziose. In pedana, dopo il successo ottenuto alla Montecarlo Fashion Week, la maison moscovita Bailiss presenta una capsule di 15 outfits della collezione Fantasie Improvvisate. Emilio Ricci, romano, propone una capsule di 13 capi ecosostenibili, My Natural Dream.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA