Puma rilancia le running chiuse a disco

25/o anniversario di scarpe senza lacci. Posano i campioni sport

(ANSA) - ROMA, 17 MAR - Puma rilancia il sistema di chiusura a disco per le scarpe running, che con le Ignite Disc e le evoSpeed Disc Spike segnano il 25/o anniversario di Puma Disc, sistema di chiusura a disco senza lacci. 25 anni fa, il Global Sports Brand introdusse per la prima volta il Sistema Disc in una gamma di scarpe da running rivoluzionando il settore. Il sistema presentava un design tecnologico in grado di offrire la sintesi tra piede e scarpa. Ruotando la rotella della chiusura a disco, il sistema di fili interno stringeva la tomaia garantendo una calzata personalizzata. Hanno indossato le Disc Spike atleti del calibro di Colin Jackson che vinse la medaglia d'oro nei 110 metri a ostacoli ai Campionati Mondiali di Stoccarda del '93 e la star tedesca Heike Drechsler che divenne una delle saltatrici in lungo più titolate di tutti i tempi e grazie anche alle Disc Spike salì sul gradino più alto del podio olimpico nel '92 a Barcellona.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA