Renzi inaugura sfilate, a pranzo con big

Premier, questa sarà una tradizione. Armani e Versace, bene cosi

(ANSA) - MILANO, 24 FEB - Per la prima volta un presidente del Consiglio ha partecipato all'inaugurazione della settimana della moda milanese, ma Matteo Renzi spera che non sarà l'ultima e anzi diventerà "una tradizione". A pranzo nella sala delle Cariatidi di Palazzo Reale, presenti grandi stilisti come Alberta Ferretti, Armani, Donatella Versace e il presidente della Camera della Moda Carlo Capasa, il premier ha spiegato che "la moda o è innovazione o non è, la moda ci insegna il futuro dell'Italia, che non vive di nostalgia ma di curiosità, più innovatrice che tradizionalista, questo è ciò che la moda precorre". Il suo messaggio agli stranieri è che "Italy's come back", è tornata. "E' molto bello che Renzi sia qui - ha commentato Armani - con una personalità come lui ci sentiamo un po' protetti, coinvolti, una cosa che ci mancava un po'". "E' la prima volta nella storia della moda che un presidente inaugura la settimana moda - ha detto Donatella Versace - conosco Renzi da prima, ero sicura della sua bravura e gli dico grazie".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA