Jeremy Scott, cowboy, pop art e anni '50

In passerella a NY camicie in stile west, motivi grafici a go go

(ANSA) - NEW YORK, 16 FEB - Cowboy e anni Cinquanta, cartoons e pop art: la fantasia di Jeremy Scott non conosce limiti.
    Quegli stivaletti di plastica color caramella, quelle influenze soprattutto retro: lo stilista americano di Moschino si è ispirato alle ragazze dalle gonne circolari di 60 anni fa per una collezione al neon che potrebbe essere ambientata "deep in the heart of Texas" o su quel che resta della mitica Route 66.
    Camicie in stile west - sarebbero piaciute a Patsy Cline - chitarre, cinture dalla fibbia di strass, falsa pelliccia, vinile, motivi grafici a go go, dal cartoon anni Novanta del chihuahua Ren e del gatto Stimpy alla Pop Art che prendeva a prestito da Roy Lichtenstein.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA