Il Grande Dittatore prima volta a teatro

Massimo Venturiello e Tosca all'Eliseo dal 16 febbraio

(ANSA) - ROMA, 9 FEB - Per la prima volta in teatro Il Grande Dittatore. Sarà una commedia musicale, in scena dal 16 febbraio al 6 marzo, al teatro Eliseo di Roma, con Massimo Venturiello e Tosca, con la regia dello stesso Venturiello e di Giuseppe Marini. ''Sono passati più di settant'anni da quando Charlie Chaplin, nel 1940, scrisse, diresse e interpretò il suo primo film parlato, II grande dittatore, geniale e pungente satira antinazista. La realtà contemporanea presenta strane e inquietanti analogie con quell'epoca - dice la produzione Società per Attori - L'incredibile attualità de II grande dittatore risplende ancora oggi come un vero e proprio inno alla libertà, all'amore e alla speranza, come fulgido esempio di coscienza impegnata, di denuncia politica e di condanna verso ogni forma di sopruso''. ''Potrebbe sembrare un'idea presuntuosa - dice Massimo Venturiello - decidere di confrontarsi con un progetto di questa portata. Ciò che mi tranquillizza è il fatto che il Teatro non insegue paragoni, ma è materia viva, creativa

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA