Giochi surreal-pop per Luca Sciascia

Il coniglietto ricamato, l'abito grembiule con il colletto

(ANSA) - ROMA, 30 GEN - Il coniglio rosa ricamato sulla giacca, il colletto bianco sull'abito grembiule, sono alcune citazioni tra il surreale e il pop, che Luca Sciascia, finalista di Who Is On Next? 2015, ha portato in pedana all'ex Dogana con Altaroma. "Promise Me" é il titolo della capsule che continua ad fornire una chiave di accesso all'universo onirico del designer torinese, classe 1976. Le atmosfere ovattate create dai colori pastello suggeriscono il profumo dello zucchero a velo e inaspettate stratificazioni materiche conferiscono dinamismo alla silhouette. La maglieria oversize e avvolgente si contrappone ai volumi asciutti dei legging ricamati a mano con paillettes, ai lunghi abiti fluttuanti, in colori cipriati e ai mini dress strutturati dall'aria più robusta e collegiale.
    L'idea di femminilità ed eleganza sposa le atmosfere ludiche e giocose, rielaborando in chiave sperimentale e contemporanea forme e volumi degli anni '50. Capospalla destrutturati sono in tinte baby e conferiscono un'immagine spensierata.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA