A Pitti l'Alice di Marco De Vincenzo

Performance arte con Patrizio Travagli nel Teatro Niccolini

(ANSA) - FIRENZE, 14 GEN - E' una sorta di Alice nel Paese delle Meraviglie, la creatura che lo stilista Marco De Vincenzo ha reso protagonista della sua performance in scena al Teatro Niccolini di Firenze, il più antico della città (nato nel 1650) chiuso 20 anni fa e riaperto da una settimana. Con In-Lusionem, realizzata dal designer - ospite d'onore per il womanswear di Pitti - assieme al suo amico Patrizio Travagli, lo spettatore entra nel teatro e trova davanti a se 5 teche di cristallo con i abiti in camoscio nero lavorati in 3D, moltiplicati da gioco specchi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA