Esce thriller di Koontz con arma letale Wuhan 400

Finora inedito in Italia, Abisso, pubblicato in America nel 1981

DEAN KOONTZ, ABISSO (TIMECRIME, PP 360, EURO 17). Arriva nelle nostre librerie il 13 marzo 'Abisso' ('The eyes of darkness'), il libro in cui nel 1981 Dean Koontz, autore bestseller statunitense, parla dell'arrivo intorno al 2020 del virus- arma letale Wuhan 400, contagioso attraverso le vie respiratorie. Finora inedito in Italia il thriller è stato associato al Coronavirus, fino a spingersi a parlare di profezia sul web, dove sono circolate ultimamente foto sottolineate delle pagine dell'edizione in inglese in cui compare Wuhan 400 e si parla della diffusione di una grave polmonite.
    Il thriller, che ha già venduto oltre 4 milioni di copie nel mondo uscirà per Timecrime, marchio del gruppo Fanucci che ne annuncia la pubblicazione.
    Considerato uno dei maestri del thriller, Dean Koontz, nato nel 1945 in Pennsylvania, dove è cresciuto, attualmente vive in California con la moglie e due cani. Per tanti anni è stato insegnante di Inglese in una scuola superiore, prima di dedicarsi alla scrittura. Il suo primo romanzo, pubblicato nel 1968, è 'Jumbo-10. Il Rinnegato'. In Timecrime sono gIà usciti 'Il silenzio uccide', opzionato per una serie tv prodotta da Paramount Television e Anonymous Content, 'La notte uccide' (Jane Hawk#2), e L'inganno uccide (Jane Hawk#3). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie