Doris Femminis vince il Premio svizzero dei letteratura 2020

La cerimonia di premiazione il 13 febbraio a Berna

(ANSA) - ROMA, 14 GEN - Doris Femminis con 'Fuori per sempre', pubblicato da MarcosyMarcos, è la vincitrice del 'Premio svizzero di letteratura 2020'. La cerimonia di premiazione avrà luogo il 13 febbraio presso la Biblioteca nazionale svizzera a Berna.
    "Fuori per sempre affronta con oggettività il tema difficile dell'abuso e del disagio psicologico, costruendo la narrazione intorno al punto di vista di personaggi realistici e complessi.
    Privo di compiacimenti, asciutto nello stile, il romanzo rappresenta efficacemente ambienti e paesaggi, tanto naturali quanto sociali. Femminis ha saputo costruire una trama in cui la reticenza e la rivelazione si alternano e si intrecciano per raccontare con piena consapevolezza un'esperienza umana profonda e autentica" sottolinea la motivazione al premio.
    La Femminis è nata nel 1972 tra le montagne della Svizzera italiana. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA