Nasce scuola-laboratorio Officina del Premio Viareggio

(ANSA) - VIAREGGIO, 15 GEN - Un laboratorio di scrittura nei luoghi del Premio Viareggio: i luoghi e gli autori del premio letterario saranno atmosfera e sostanza per chiunque ami la scrittura e intenda darle il giusto supporto. Nasce a Viareggio la scuola dell'Officina del Premio, promossa dall'omonima associazione che vede tra i suoi soci fondatori Giordano Bruno Guerri, storico, scrittore e presidente della Fondazione Il Vittoriale degli italiani, e Simona Costa, presidente del Premio letterario Rèpaci.
    L'iniziativa sarà presentata nel corso di un incontro-conferenza stampa, aperto al pubblico, che si terrà sabato 18 gennaio alle ore 12 nella sala convegni dell'hotel Palace, in via Flavio Gioia a Viareggio.
    All'incontro saranno presenti, fra gli altri, Giordano Bruno Guerri e il presidente dell'Officina del Premio Adolfo Lippi, nonché alcuni dei docenti che daranno vita alle lezioni. Tra gli scrittori che animeranno il laboratorio ci sono, oltre a Giordano Bruno Guerri, Giuseppe Lupo, Chiara Valerio, Marco Rovelli, Divier Nelli, Giampaolo Simi. Le lezioni inizieranno il prossimo 20 marzo e si terranno all'hotel Palace, sede dell'Associazione.(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA