Ristampa fumetto Zerocalcare e Herrepusch dedicato a Biagetti

A 13 anni omicidio, Prossima fermata - Una storia per Renato

(ANSA) - ROMA, 13 NOV - A 13 anni dall' omicidio del giovane Renato Biagetti, ucciso a Focene da due coetanei dell'ultra destra, torna in edizione limitata la ristampa del fumetto firmato da Zerocalcare e Errepush edito da Elementi Kairos, dedicata alla vittima. Prossima fermata - Una storia per Renato entra subito nel catalogo libri della famiglia OpenDDB, portale che sostiene la circolazione di opere indipendenti (80 pp prezzo libero ma consigliata donazione di minimo 22 euro). Un libro che è un viaggio a ritroso nel tempo che ci parla di Renato ma soprattutto di come sia necessario posizionarsi di fronte alla barbarie in nome di una ideologia brutale, che si fa normalità e codificazione, di fronte all' insostenibile perdita di umanità che caratterizza il dibattito pubblico degli ultimi anni. Dopo il tour della prima edizione, iniziato nel 2016 nel decennale della morte di Renato Biagioietti, l'intento è di "tornare sulla strada per incontrare ancora una volta tutte le comunità resistenti disseminate nel paese: nelle scuole, nelle piazze, nei paesi, nelle biblioteche, nei circoli dove siamo stati accolti calorosamente, e arrivare dove non si è riusciti fino ad ora per continuare a tessere relazioni e complicità" spiega una nota dell'editore. . Zerocalcare ed Errepush da anni riempiono la città di Roma con i loro disegni sulle locandine di cortei, concerti, iniziative che dal basso resistono e tentano di cambiare l'esistente. Fumettista l'uno, disegnatore e artista grafico l'altro, hanno vergato una storia appassionata colma di amore e rabbia. OpenDDB è un progetto dell'associazione culturale Smk Videofactory è il primo portale europeo in creative commons che supporta la circolazione di opere indipendenti (libri, film, musica) in creative commons, attraverso la distribuzione on-demand, eventi e proiezioni per i film. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA