Sonia Bergamasco legge Italo Calvino

Al grattacielo Intesa Sanpaolo terza serata del ciclo di Letture

Sonia Bergamasco, attrice e regista di spettacoli teatrali, legge 'Città visibili e invisibili', nella terza e ultima serata del ciclo Italo Calvino, tutto in un punto, nell'Auditorium del grattacielo Intesa Sanpaolo.

Tra le città che si vedono c'è Torino - dove Calvino ha trascorso gli anni più fecondi della sua vita creativa adulta e ha pubblicato quasi tutte le sue opere - e, per i torinesi, l'attrice ha preparato di una sorpresa da svelare nel corso della serata. Bergamasco legge anche pagine di Palomar e Se una notte d'inverno un viaggiatore.

L'iniziativa, curata da Giulia Cogoli, è parte del programma di attività culturali realizzate da Intesa Sanpaolo presso il grattacielo.

Calvino è il quarto scrittore, dopo Natalia Ginzburg, Primo Levi e Fruttero e Lucentini. Introduce Domenico Scarpa. L'ingresso è gratuito ma bisogna prenotare sul sito www.grattacielointesasanpaolo.com/news.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA