Fiera Ragazzi, 1400 espositori a Bologna

Apre 1 aprile a Bologna con 2 nuovi padiglioni. Tra ospiti Sis

(ANSA) - ROMA, 10 FEB - Due nuovi padiglioni, 1.400 espositori da oltre 80 paesi, un approfondimento speciale sulla cultura afro americana e sulle donne nella letteratura per ragazzi: torna dal 1 al 4 aprile a Bologna la Fiera Internazionale del Libro per Ragazzi che nella 56/ma edizione avrà la Svizzera paese ospite d'onore. Tra i grandi autori e illustratori ospiti il ceco Peter Sís, il lituano Kęstutis Kasparavičius, gli afroamericani Christopher Myers, Ekua Holmes e Klaas Verplancke. Dall'Argentina arriverà l'illustratore ed editore Diego Bianchi e sono attesi l'inglese Michael Morpurgo, la norvegese Maria Parr, l'autrice bestseller Ruta Sepetys, nata negli Usa da una famiglia di rifugiati lituani, l'americana Nikki Grimes, l'illustratrice Beatrice Alemagna. Alle figure femminili autonome e determinate, portate al centro dell'editoria per l'infanzia dopo decenni di principesse, sarà dedicato l'incontro 'Time is on their side. Women in Children's Books' con fra le altre la norvegese Marta Breen e Beatrice Masini.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA