Celestini, ecco armata senzatetto

Libro con Albanese, il 5/9 evento sold out a Festivaletteratura

(ANSA) - ROMA, 4 SET - Fatti con materiali presi dai cassonetti, gettati via, rifiutati, vengono fatti rinascere da Giovanni Albanese e diventano opere d'arte i personaggi ai quali Ascanio Celestini ha ridato la parola, una nuova lingua, ne 'L'armata dei senzatetto'. Un libro speciale, pubblicato da Contrasto, che sarà presentato nell'incontro spettacolo 'Un gioco ri-creativo' al Teatro Bibiena di Mantova già sold out, il 5 settembre, nel giorno d'apertura del Festivaletteratura di Mantova. Un libro che come prima recensione-video ha avuto quella del ministro e vicepremier Matteo Salvini, 'doppiato' da Celestini, pubblicata sulla pagina facebook dell'attore, in cui c'è anche Bambi da colorare. "Abbiamo bisogno di qualcuno che ci dica in breve in che mondo viviamo e Salvini lo fa. Che poi sia mostruoso è un problema che vedrà lui la sera quando va a dormire" spiega Celestini.
    Nel libro ci sono l'Antimilitarista che "perde tutte le guerre", il Cesso Ambulante che "non si riesce a fermare, ma non sa dove andare".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA