Donne 6.0, la carica delle nate nel 1958

Da Brigitte Macron a Sharon Stone, segreti d'eterna giovinezza

(ANSA) - ROMA, 11 GIU - Il 1958 è stato un anno particolare, perché secondo Daniela Fedi e Lucia Serlenga, autrici di Donne "6.0 - Il lato forte di una certa età", è stato l'anno della scoperta della pillola anticoncezionale. Poi perché "nel 1958 sono nate donne eccezionali come Sharon Stone, Brigitte Macron e Isabella Rossellini, oggi splendide sessantenni".
    Donne 6.0 cerca d'indagare sui segreti dell'eterna giovinezza di queste eccezionali signore, e non solo, elenca tutta una serie di riflessioni su giovinezza e vecchiaia e su come vengono percepite e commentate in modo diverso se si parla di uomini oppure di donne. Inoltre, mette a segno tante 'dritte' su come mantenersi giovani e belle una volta girata la boa dei fatidici sixty. Le due autrici e giornaliste esperte di moda, al loro terzo libro scritto in coppia, presentano in anteprima il libro edito da Cairo (in uscita il 21 giugno prossimo) a Firenze nell'Antico Setificio Fiorentino, con l'intervento della collega Eva Desiderio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA