'Se dico è no è no', libro disobbediente

Volume di 'empowering' per bambine da Matilda edizioni

(ANSA) - MILANO, 19 MAR - A dire no, bisogna imparare fin da piccoli. Soprattutto da piccole, perché chi è sempre stata educata a dire di sì è una candidata ideale a subire violenza.
    Non invita alla disobbedienza, ma a non lasciare che siano altri a decidere per noi il piccolo grande libro 'Se dico no è no' scritto da Annamaria Piccione e Viola Gesmundo per Matilda edizioni, casa editrice specializzata in libri per bambine e bambini. "Ci sta a cuore educare alle differenze e ai sentimenti e ci sta molto a cuore - spiegano dalla casa editrice - l'empowering delle bambine". Nella grande famiglia di donne narrata nel libro dall'unico maschietto di casa - Nico, 12 anni, che vive con mamma, zia, nonna, bisnonna e cugine varie in un casolare fuori città - ci sono donne più anziane che hanno imparato a dire No solo con gli anni e l'esperienza e che insegnano la bellezza della disobbedienza ai più giovani.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA