Caffeina, festival apre con Saviano

Da 23/6 a 2/7 a 'caccia stelle danzanti' anche con Piovani

(ANSA) - ROMA, 16 GIU - Va a "caccia di stelle danzanti' con oltre 400 eventi il festival 'Caffeina' a Viterbo. E nella sua XI edizione, dal 23 giugno al 2 luglio, si fa ancora più spettacolare e vede aumentare le sue location. Ad aprire il festival culturale sarà Roberto Saviano in un one man show di parole e immagini dedicato al suo ultimo libro 'La paranza dei bambini' (Feltrinelli), mentre protagonista della serata di chiusura, il 2 luglio, sarà Nicola Piovani che porterà in scena 'La musica è pericolosa', un viaggio in cui il racconto dei percorsi che lo hanno portato a lavorare con personaggi come Fabrizio De Andrè, Federico Fellini e Luigi Magni si alterna all'esecuzione di brani inediti, più noti o riarrangiati.
    Il primo giorno anche il vincitore del Premio Tenco migliore Opera Prima Claudio Sanfilippo, Luca Barbareschi con 'Cercando segnali d'amore nell'universo' (Mondadori) e un dibattito su 'Iran, disinformazione e scenari mediorientali' a partire da 'L'Iran svelato' (Cdg editore) di Fabrizio Cassinelli.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA