Kinney, porto 'Schiappa' ad Amatrice

Autore 'emozionato' per incontro con i ragazzi terremotati

(ANSA) - ROMA, 30 MAR - E' "molto emozionante" per Jeff Kinney, l'autore culto di 'Diario di una Schiappa' incontrare, il 31 marzo ad Amatrice, i ragazzi delle scuole dei territori colpiti dal terremoto. "Spero di parlare con loro, di dialogare sui libri della serie, di portare con la 'Schiappa' un po' di ritorno alla normalità a questi giovani che sono in una situazione eccezionale" dice all'ANSA Kinney, appena arrivato in Italia per un mini tour nel nostro Paese con cui festeggia i dieci anni della serie per ragazzi, da noi pubblicata da Il Castoro, che ha sbaragliato ogni record di vendite.
    "Ho letto di Amatrice quando è stata colpita dal terremoto.
    Sono rimasto sconvolto e anche per questo mi emoziona l'incontro" spiega l'autore per ragazzi oggi più famoso, con oltre 180 milioni di copie vendute nel mondo, più di 3 milioni e mezzo in Italia, 62 edizioni e 53 lingue tra cui anche il latino.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA