Voluminosi, 22 autori e apre Albinati

25/3 per libreria Nuova Europa, anteprima 18/3 con Zafon

(ANSA) - ROMA, 13 MAR - Nove ore non stop con ventidue tra gli scrittori italiani e stranieri più amati. A chiamarli a raccolta per un incontro speciale è il festival letterario 'Voluminosi', evento unico con cui vengono festeggiati i 25 anni e il raddoppio a circa 400 metri quadrati della libreria indipendente romana Nuova Europa I Granai di Barbara e Francesca Pieralice che il 25 marzo ospiterà la giornata di conversazioni a catena. Ad aprire saranno, alle 11.00, il Premio Strega Edoardo Albinati e il poeta Claudio Damiani e a chiudere, alle 20.00, Giancarlo De Cataldo e Diego De Silva.
    "La nostra libreria Nuova Europa I Granai, già felice di avere tanti amici affezionati, vuole essere sempre di più un luogo d'incontro" dicono le sorelle Pieralice.
    L'evento, concepito dal direttore editoriale Roberto Ippolito, sarà preceduto da un'Anteprima, il 18 marzo, con Carlos Ruiz Zafón e 'Il labirinto degli spiriti' (Mondadori), tra i protagonisti più attesi a 'Libri Come', all'Auditorium Parco della Musica di Roma dal 16 al 19 marzo. I ventidue autori partecipanti, che parleranno del loro lavoro, spaziano dalla narrativa alla grande poesia, alla saggistica, cucina, fumetti, libri per i piccoli e fotografia.
    Mai visti tutti insieme Ilaria Beltramme, Luca Briasco, Toni Bruno, Marianna Coppo, Antonello Dose, Domenico De Masi, Costantino D'Orazio, Paolo Di Paolo, Antonio Forcellino, Roberto Koch, Andy Luotto, Michela Monferrini, Dario Salvatori, Clara Serretta, Elio Pecora, Romana Petri, Mirko Zilahy. "Questo nostro festival vuole avere la stessa atmosfera di una festa a casa per una ricorrenza o un'occasione a cui si tiene in modo speciale. È un evento segnato dal piacere della lettura e per molti può essere un'opportunità di scoprirlo" spiega Roberto Ippolito.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA