Strega, Frassinelli candida la Romagnolo

Con 'La figlia sbagliata' presentato da Geda e Patota

(ANSA) - ROMA, 22 MAR - La casa editrice Frassinelli candida al Premio Strega 2016 'La figlia sbagliata' di Raffaella Romagnolo, presentato da Fabio Geda e Giuseppe Patota. La candidatura della Romagnolo segna anche il ritorno, dopo sei anni di assenza, della casa editrice al più prestigioso premio letterario italiano: l'ultima volta aveva partecipato nel 2010 con 'Non ti voglio vicino' di Barbara Garlaschelli.
    Originaria di Casale Monferrato, dove è nata nel 1971, la Romagnolo dà voce ne 'La figlia sbagliata' al confine tra normalità e follia che si fa sempre più labile quando un infarto uccide nella sua casa il settantenne Pietro Polizzi e sua moglie Ines Banchero, sposata con lui da quasi quarant'anni, se ne accorge a tarda sera e non chiede aiuto a nessuno, neppure ai loro figli. Le candidature ufficiali saranno rese note il 1 aprile.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA