Festival cultura Centro Italia gemellati

Massimo Cacciari primo ospite Futura Civitanova Marche

(ANSA) - CIVITANOVA MARCHE (MACERATA), 18 FEB - Il filosofo Massimo Cacciari è il primo ospite svelato per l'edizione di Futura 2016, il festival di Civitanova Marche. L'annuncio oggi a Roma, durante la presentazione del gemellaggio fra i quattro Festival del Centro Italia: Futura Festival (Marche), la Festa di scienza e filosofia di Foligno (Umbria), il Borgo dei libri di Torrita di Siena (Toscana) e La parola che non muore di Civita di Bagnoregio (Lazio). Un percorso comune sulla ''Cultura in cammino nell'Italia centrale''. Cacciari sarà a luglio a Civitanova Alta per una lectio magistralis, in piazza della Libertà, sulla figura di Enea, attraverso l'Eneide di Virgilio tradotta da Annibal Caro. ''È uno degli appuntamenti - ha detto il direttore artistico Gino Troli - che celebrano il 450mo anniversario della morte del figlio più famoso di Civitanova Marche, Annibal Caro. Un salto nel passato che ci serve per guardare al futuro, alla scoperta della nostra identità, delle nostre radici". Il festival 2016 si intitola Vita Nova/Youth.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA