Maratona Dantesca, lettura anche di notte

In centinaia per declamare versi, inizia discendente Alighieri

Oltre 24 ore consecutive di lettura della Divina Commedia, dalle 15 di domani fino a domenica pomeriggio, notte compresa: è la "Maratona Dantesca" di Caserta, che chiude le celebrazioni nazionali per il 750esimo di Dante Alighieri. Oltre 600 i lettori coinvolti, ognuno dei quali declamerà cinque terzine. Ci saranno scrittori, artisti, docenti e studenti, tantissima 'gente comune': per dare il via è atteso Sperello di Serego Alighieri, astrofisico e discendente di Dante.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA