'Vivere in Italia e mangiare pane', il sogno di JLo

Per popstar un futuro senza riflettori in intervista Vanity Fair

(ANSA) - NEW YORK, 15 GEN - Vivere in un paesino in Italia e mangiare pane. E' la felicità secondo Jennifer Lopez lontano dai riflettori. In un'intervista a Vanity Fair, la popstar e attrice parla del suo futuro, ma anche della possibilità di di dire addio a Hollywood. In termini di carriera un passo avanti sarebbe dirigere un film, ma se dovesse considerare le cose che sogna di fare prima di morire, la Lopez vuole abbandonare gli Stati Uniti e vivere una vita semplice.
    "Mi piacerebbe - dice - vivere in un posto fuori dagli Stati Uniti, in un paesino in Italia, oppure dall'altra parte del mondo a Bali. Vorrei iniziare un'altra vita che sia un po' più semplice e organica, andare in bicicletta e comprare il pane".
    JLo, che da poco ha compiuto 50 anni, ha anche detto che sogna di cospargere il pane di marmellata, mangiarlo e poi anche dipingere. "Vorrei anche - continua - sdraiarmi su una sedia a dondolo con una bella vista sugli alberi di oliva oppure delle querce e semplicemente sentire l'odore. Ho fantasie di questo tipo". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie