Cinema: al via riprese Parsifal di Marco Filiberti

Progetto d'arte totale del regista de Il Compleanno

(ANSA) - ROMA, OCT 28 - Sono iniziate la scorsa settimana in Toscana le riprese del film "Parsifal", un importante e appassionato progetto di opera d'arte totale, un viaggio iniziatico che conduce dritto al centro del mistero delle nostre esistenze, dove spiritualità e desiderio non sono mai stati così prossimi l'uno all'altro.
    Attualmente le riprese si stanno svolgendo all'Abbazia di San Galgano nel comune di Chiusdino e proseguiranno a San Galgano per una durata di cinque giorni.
    Quarto film del regista, scrittore e sceneggiatore Marco Filiberti, noto al pubblico e alla critica per film quali "Il Compleanno" e "Poco più di un anno fa - Diario di un pornodivo", il "Parsifal" arriva nel percorso artistico, personale, spirituale e produttivo di Filiberti come un appuntamento fondamentale, snodo irrinunciabile dopo le precedenti opere teatrali e cinematografiche e, soprattutto, dopo la costituzione di Le Vie del Teatro, contenitore didattico e produttivo che dal 2013 opera senza sosta nella toscana Val d'Orcia. Le Vie del Teatro rappresenta una realtà teatrale unica e specifica, ampiamente riconosciuta dalla critica teatrale come esperienza senza eguali nel panorama internazionale, capace di dare vita a una rinnovata funzione dell'arte attraverso opere assolute e totalizzanti, nonché ad una pratica maieutica e formativa assolutamente originale.
    Il cast artistico del film è costituito dagli attori della Compagnia degli Eterni Stranieri: Matteo Munari, Diletta Masetti, Luca Tanganelli, Giovanni De Giorgi, Elena Crucianelli, Zoe Zolferino (e lo stesso Marco Filiberti), condotti da Filiberti a questo appuntamento dopo un lungo lavoro formativo di tipo tecnico, artistico e spirituale. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA