Primo ciak per GlassBoy a Bracciano

Regia di Samuele Rossi, ispirato al Bambino di Vetro

(ANSA) - ROMA, 14 OTT - Primo ciak per "GlassBoy" il nuovo film di Samuele Rossi, prodotto da Solaria Film di Emanuele Nespeca, sul Lago di Bracciano. Loretta Goggi sarà la dispotica nonna Helena del giovanissimo Andrea Arru (già noto nella moda per foto con Oliviero Toscani e per Armani) nei panni del protagonista Pino. Il cast comprende inoltre Giorgio Colangeli, Giorgia Wurth, Massimo Di Lorenzo, David Paryla e Pascal Ulli.
    Accanto ad Arru, divisi tra bande rivali, molti dei ragazzini protagonisti sono alla prima prova di attori. Si tratta di Rosa Barbolini (Mavi), Stefano Trapunzano (Ciccio), Gabriel Mannozzi (Domenico), Mia Polemari (Mei Ming), Luca Cagnetti (Gianni), Stefano Di Via e Emanuele De Paolis (i compari).
    Il film, di cui Rossi è regista e sceneggiatore, è liberamente ispirato al romanzo "Il Bambino di Vetro" di Fabrizio Silei, successo editoriale e vincitore del Premio Andersen 2012.
    Le riprese proseguiranno nel Castello di Gradish e St.Veit (Austria), in Liguria (Albenga) in Toscana e Sila (Camigliatello Silano).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA