Locarno: Pardo d'oro a Vitalina Varela

Menzione speciale all'italiano Maternal di Maura Delpero

L'edizione 2019 del Locarno Film Festival, la prima sotto la direzione artistica di Lili Hinstin, si è conclusa con l'assegnazione del Pardo d'oro a VITALINA VARELA di Pedro Costa. Premio speciale della giuria a PA-GO (Height of the Wave) di PARK Jung-bum. Pardo per la migliore regia a Damien Manivel per LES ENFANTS D'ISADORA. I riconscimenti per la migliore interpretazione sono andati a Vitalina Varela per VITALINA VARELA di Pedro Costa e a Regis Myrupu per A FEBRE di Maya Da-Rin. Menzioni speciali a HIRUK-PIKUK SI AL-KISAH (The Science of Fictions) di Yosep Anggi Noen e all'italiano MATERNAL di Maura Delpero.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA