Museo Cinema,direttore entro fine estate

Su 70 partecipanti selezionati in 20 per avere rosa di 8 persone

(ANSA) - TORINO, 8 LUG - Il Museo Nazionale del Cinema di Torino privo di direttore dal dicembre 2016, da quando terminò il suo mandato Alberto Barbera (salvo un periodo coperto pro tempore da Donata Pesenti, conservatore del museo), dovrebbe avere il nuovo direttore entro fine estate.
    E' quanto è emerso nel corso di un incontro alla Camera di Commercio di Torino nel quale è stato sottolineato il ritorno economico positivo del Torino Film Festival sul territorio.
    Il bando in corso, per individuare il futuro direttore che dovrà essere uomo di cinema ma anche di marketing, dopo lunghe traversie, legate anche al cambio al vertice della Città, dovrebbe essere a buon punto. Vi hanno partecipato 70 persone tra le quali ne sono state selezionate 20 alle quali è stato chiesto di stilare un programma. "L'11 luglio ci incontriamo per fare il punto - dice Gaetano Renda, del comitato di gestione del Museo - e individuare una rosa di 7-8 persone sulle quali lavorerà poi un'agenzia ad hoc, insieme al comitato a cui spetta la nomina".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA