'Lectura Ovidii' di Cavuti a Toronto

Prima mondiale il 16 giugno. Pino Ammendola nei panni di Ovidio

(ANSA) - PESCARA, 11 GIU - La poesia e la vita di Ovidio nelle parole di Michele Placido, Ugo Pagliai, Maddalena Crippa, Lino Guanciale e Giorgio Pasotti a teatro, e nei volti di Pino Ammendola, Maria Rosaria Omaggio, Franco Oppini, Edoardo Siravo nella ricostruzione filmica. La "Lectura Ovidii" del regista Davide Cavuti sarà all'Italian Contemporary Film Festival (ICFF) di Toronto, con la prima mondiale domenica 16 giugno, al "TIFF Bell Lightbox". Il film documentario, prodotto da MuTeArt, vede la collaborazione dell'Istituto di Istruzione Superiore 'Ovidio' di Sulmona (L'Aquila), con il project management della dirigente scolastica Caterina Fantauzzi. La partecipazione al festival è stata annunciata dall'assessore regionale al Turismo Mauro Febbo accanto al regista. "La Regione Abruzzo - ha detto - accoglie con entusiasmo la notizia. E' un riconoscimento di buon auspicio anche per il lavoro della Film Commission. L'opera di Cavuti sarà occasione per promuovere le eccellenze turistiche e culturali del territorio".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA